Esercizi e giochi divertenti per insegnare l’inglese

Aiuta il tuo bambino imparare l’inglese a casa
Suggerimenti semplici e veloci per mamme

 
Spesso le mamme mi chiedono che cosa possono fare a casa per motivare e aiutare i loro figli piccoli ad imparare l’inglese e di conseguenza ad avere una marcia in più quando iniziano l’apprendimento della lingua a scuola.

In questo blog troverai dei piccoli suggerimenti per darti qualche spunto …..

Ricordati che non è necessario essere ne un esperto in inglese neppure avere un accento perfetto anglosassone per aiutare il tuo bambino a parlare! Il poco inglese che ti ricordi dai tempi della scuola può bastare per bimbi piccoli fino a 6-7 anni. E se veramente non ti ricordi NIENTE non ti preoccupare si può sempre contare su risorse come DVD di cartoni animati e CD di musica per bambini in inglese!!

Vaiiiii ….buttati e vedrai che ti divertirai quanto il tuo bambino!
I prossimi esercizi possono essere integrati nella tua vita quotidiana e non richiedono tempi specificamente dedicati.
Ricorda: qualsiasi esposizione divertente e coinvolgente che il tuo bambino avrà con l’inglese sarà positiva e di enorme successo.

  • Conta tutto! Quando possibile conta insieme al tuo bambino – Il numero di scale, il numero di giocatoli che rimette a posto, il numero di fragole che ci sono in frigo. Ecc
  • Andate insieme per un passeggiata che abbia il tema delle “forme”. Ovvero mostra al tuo bambino una forma particolare (square, triangle, circle) e vedrai quante volte potrà riconoscere quella stessa forma in casa oppure in giardino.
  • Indica oggetti diversi in casa o fuori e chiedi al tuo bambino di che colore sono. Anche se hai solo una rivista disponibile chiedi al tuo bambino di cercare e indicare un colore nella rivista (perfetto se stai aspettando dal dottore o al parrucchiere!)
  • Prendi un libro con disegni vari (animali, oggetti di casa, colori, giocatoli ecc. ). Prima chiedi al tuo bambino di indicare l’animale o l’oggetto che tu nomini. Poi quando diventa più bravo , indica un oggetto con il dito e chiedi lui di identificalo in inglese. Scambia i ruoli e fai anche tu la parte del bambino rispondendo alle sue domande in inglese.
    Metti 5-6 oggetti (brush, banana, fork, plate, apple ecc.) sotto una coperta e chiedi al tuo bambino di infilare solo le mani sotto e indovinare quali oggetti siano.
  • Fate insieme delle facce buffe. Indica al tuo bambino di fare una faccia buffa alle parole seguenti : Esempio: sad, angry, happy, sleepy, surprised, cold , hot
  • Metti dei DVD oppure i cartoni animati di SKY in lingua inglese ogni tanto (in particolare storie brevi e ben conosciute dai bambini (Cappuccetto Rosso, 3 porcellini) che magari includono delle musica da cantare come accompagnamento …. anche semplice tipo: scooby scooby doo where are you?
  • Compra dei CD di canzoni Inglesi  e canta insieme in macchina
  • Guarda un album di foto della famiglia e chiedi a tuo figlio di indicare dov’è mummy, daddy, sister, brother, grandma, grandpa, etc.
  • Quando siete fuori casa; per rendere una passeggiata più interessante chiedi al tuo bambino di fingere di essere un “ROBOT” e di eseguire le tue istruzioni
    – jump 5 times (saltare 5 volte)
    – turnaround 2 time (girare 2 volte)
    – hop 6 times (saltare su un piede 6 volte)
    – sit down (siederti)
    – stand up (alzati)
    – clap your hands 10 times (battere le mani 10 volte)
    – turn left (girare a sinistra – per bambini più grandi)
    – turn right (girare a destra)

Happy teaching

Miranda Flynn Legge

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...